Internazionalizzazione – Aprire un’Impresa in Bulgaria

L’ordinamento tributario bulgaro prevede un’unica aliquota fiscale del 10% (flat tax) sui redditi conseguiti da persone fisiche e società residenti in Bulgaria. I non-residenti sono soggetti all'imposizione fiscale del 10% solo per la parte di redditi prodotta nel Paese. Per alcune zone del paese è prevista tassazione zero. La normativa prevede una ritenuta alla fonte del 5% sui dividendi distribuiti da società di diritto bulgaro ad azionisti esteri o residenti in Bulgaria. La ritenuta non vie...
Read More

Impatto morbito per la web tax

Nella circolare n. 3 del 23 marzo scorso è stato chiarito che l'imposta sui servizi digitali parte senza sanzione per gli obblighi documentali e contabili del primo periodo di applicazione. Si adotta il doppio criterio del principio di cassa per determinare la base imponibile e quello di competenza per verificare uno dei due presupposti di applicazione ai soggetti passivi. - Cristina Bartelli – Istanze, code dai professionisti, Italia Oggi, giovedì 25 marzo 2021, pag. 30
Read More

Per le imprese under 56, Resto al Sud con il 50% fondo perduto ed il restante 50% a tasso zero, con investimenti fino a 200.000 euro. Contattaci per maggiori informazioni

Resto al Sud amplia la platea dei beneficiari e si rivolge agli imprenditori fino a 55 anni d’età. È questa la novità introdotta dalla Legge di Bilancio 2021, che ha innalzato il precedente limite di 45 anni anche nell’intento di sostenere una delle categorie più in sofferenza del mercato del lavoro post-Covid: i cinquantenni che hanno perso il posto di lavoro o che rischiano di perderlo nei prossimi mesi. L’incentivo diventa pertanto una concreta possibilità di uscita dall’attuale condiz...
Read More

Con la Direttiva DAC 6, massima attenzione alle Stabili organizzazioni, i Paesi black list e Transfer Pricing

Il 28 febbraio 2020 è stata la prima scadenza per la comunicazione dei meccanismi transfrontalieri potenzialmente elusivi in base al Dlgs 100/2020 di recepimento della direttiva Dac 6. La circolare 2/E/2021, ha fornito diversi chiarimenti sulle operazioni da comunicare. Risulta evidente che la trasparenza nello scambio di informazioni tra Paesi è in primo piano nella lotta all’evasione e all’elusione fiscale.
Read More

Malta ha il tasso più alto di vaccinazione in Europa

Malta alla testa dell’Europa. Anche in un momento di fase stagnante, con i ritardi sulla consegna dei vaccini che costringono i Paesi europei e la stessa Unione a rivedere il proprio piano vaccinale, c’è chi invece prosegue sulla propria strada con l’ordine imperativo di non lasciare i vaccini in frigorifero. Secondo il sito Ourworldindata.org la piccola isola procede a un ritmo di vaccinazione pari al doppio degli altri Paesi europei. Infatti, le dosi di vaccino somministrate quotidianament...
Read More

Web Tax, ecco la nuova imposta sui servizi digitali

La nuova imposta sui servizi digitali conosciuta anche come “web tax”,  una forma di tassazione, con aliquota del 3%, per le imprese che forniscono servizi tramite internet e, più in generale, nel mondo digitale. L’imposta si applica sui ricavi derivanti dalla fornitura di determinati servizi, realizzati dai soggetti indicati di seguito, nel corso dell’anno solare. Dopo un anno di “gestazione”, la piena operatività, e, quindi, il debutto ufficiale, si è avuto con il Provvedimento Agenzia ...
Read More

La necessità di avere un fisco più semplice e senza Irap

Una richiesta corale di semplificazioni, riduzioni Irpef e abolizione dell’Irap. Ma senza che il taglio alle tasse sul lavoro si traduca in un trasloco fiscale sui consumi. Sono queste le richieste arrivate da Confcommercio, Cna, Confartigianato e Confesercenti nell’ambito delle audizioni condotte dalle commissioni Finanze di Camera e Senato nell’indagine conoscitiva sulla riforma Irpef.
Read More

Beni strumentali nuovi: prorogato al 31 dicembre 2022 il credito di imposta

Con la Legge di Bilancio 2021 (L. 178/2020) è stato prorogato e potenziato il credito di imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi e per gli investimenti “Industria 4.0” previsto nel Piano di Transizione 4.0. L’agevolazione riguarda gli investimenti in beni materiali e immateriali strumentali nuovi e sono previste delle esclusioni, ed in particolare sono esclusi: i veicoli i fabbricati e i beni materiali strumentali per i quali sia previsto un coefficiente di ammortam...
Read More

Per le imprese under 56, Resto al Sud con il 50% fondo perduto ed il restante 50% a tasso zero, con investimenti fino a 200.000 euro. Contattaci per maggiori informazioni

Resto al Sud amplia la platea dei beneficiari e si rivolge agli imprenditori fino a 55 anni d’età. È questa la novità introdotta dalla Legge di Bilancio 2021, che ha innalzato il precedente limite di 45 anni anche nell’intento di sostenere una delle categorie più in sofferenza del mercato del lavoro post-Covid: i cinquantenni che hanno perso il posto di lavoro o che rischiano di perderlo nei prossimi mesi. L’incentivo diventa pertanto una concreta possibilità di uscita dall’attuale condiz...
Read More

Legge di Bilancio 2021: rinvio delle perdite 2020 al quinto esercizio successivo

La tra le novità della Legge di Bilancio 2021 emerge la disapplicazione degli obblighi previsti dal codice civile per le società di capitale con riferimento alle perdite emerse nell’esercizio in corso al 31.12.2020. Il termine entro il quale la perdita deve risultare diminuita a meno di un terzo non è l’esercizio successivo, ma il quinto esercizio successivo. Se la perdita porta il capitale sociale al di sotto del minimo legale, l’assemblea può deliberare di rinviare le decisioni alla chiusu...
Read More