Internazionalizzazione d’Impresa in Romania, chiedici maggiori informazioni

Ad oggi il numero delle imprese italiane operanti in Romania supera le 30 mila unità, un numero elevato dovuto, alla vicinanza con il nostro paese ed alla presenza di interessanti incentivi che hanno convinto numerosi imprenditori italiani a recarsi nel Paese dell’Europa dell’Est. Fra questi vi è senza dubbio una tassazione contenuta con una flat tax al 16% oltre alle interessanti agevolazioni vigenti per le micro-imprese. Le piccole aziende con fatturato inferiore a 100mila euro sono soggette ad aliquota fiscale pari all’1% se l’impresa ha almeno un dipendente, oppure ad aliquota pari al 3% se essa non ha alcun dipendente. Dal 2018 questa imposta è applicabile anche alle Pmi operanti in settori precedentemente esclusi dall’agevolazione fra cui bancario/assicurativo, estrazione di petrolio e gas naturale, gambling, sanitario, consulenza e food&beverage.

Per maggiori informazioni contattaci: segreteria@studiomellina.it